CENTRALINE DI TELEGESTIONE PER L'OTTIMIZZAZIONE ENERGETICA DELLE CENTRALI TERMICHE

  • Controllo della centrale termica e dei circuiti di utenza mediante schema sinottico animato ed interattivo, per la visualizzazione dello stato dell’impianto in tempo reale e la modifica dei parametri funzionali.
  • Integrazione in un unico sistema di misura e controllo di tutte le variabili energetiche della centrale termica.
  • Segnalazione di allarmi o anomalie nel funzionamento, con inoltro automatico dell’informazione al personale reperibile.
  • Raccolta storica dei dati (temperature, tempi di attivazione, ecc..) e visualizzazione grafica e tabellare.

 

CONFIGURAZIONE DI SISTEMA

I sistemi di telegestione permettono la regolazione e il controllo delle apparecchiature installate in centrale termica, con caldaia e/o teleriscaldamento, dalla postazione remota del gestore. Le apparecchiature sono assemblate all'interno di un quadro in materiale plastico autoestinguente; vengono fornite completamente cablate e pronte per il collegamento a sonde e attuatori attraverso una morsettierra d'appoggio. Non include i relé di potenza.

 

Il quadro cablato, identificato con un unico codice di ordinazione, include i seguenti componenti montati su barra DIN:

• Centralina di telegestione

• Moduli di espansione ingressi/uscite (eventuali)

• Modem GSM

• Alimentatore 12V c.c.

• Relé di interfaccia

• Morsettiera elettrica

 

LE FUNZIONI TELEGESTITE

  • Calendario ed orari di accensione dell’impianto (caldaie, valvole miscelatrici, pompe) con ottimizzazione degli orari di erogazione del calore in funzione delle condizioni climatiche.
  • Termoregolazione climatica delle caldaie e dei circuiti termoregolati (riscaldamento, produzione acqua calda sanitaria) in modalità a punto fisso e modulante
  • Inserimento in cascata dei generatori di calore in funzione dei carichi termici, soglie di intervento per pompe ed altri dispositivi collegati al sistema.
  • Sequenza di attivazione delle pompe doppie / gemellari
  • Acquisizione, registrazione ed elaborazione di segnali da contatori (contacalorie, grado giorno, misure di portata e di potenza, ecc).
  • Il modem può essere abbinato al modulo concentratore centrale MCC per la trasmissione dei dati di ripartizione a posto remoto.
  • La modalità operativa è molto semplice e non richiede particolari conoscenze informatiche. Tutte le operazioni vengono effettuate in modalità grafica muovendo il mouse sulle icone rappresentate sullo schema sinottico che permettono di accedere in modo trasparente ai relativi parametri.

Perry Electric srl

VIa Milanese, 11

22070 - Veniano (CO) ITALIA

TEL. +39 031.89441

FAX +39 031.931848

energy@perry.it